Quali sono i tratti critici per la prossima generazione?

  • Trova obiettivi significativi per te e per il mondo.
  • Metti passione in ciò che vuoi realizzare.
  • Ottimismo (non banalità, ma consapevolezza che puoi ottenere ciò che ti sei prefissato).
  • Vai d’accordo con le persone: non puoi fare tutto da solo.
  • Sii un buon venditore (credendo in ciò che vendi).
  • Credi nel potere delle idee: puoi risolvere i problemi che si presentano.
  • (Sulla singolarità): sostengo che (i robot) raggiungeranno, in ogni area, livelli di prestazioni pari a quelli umani entro il 2029, e una volta che un computer ha raggiunto le stesse prestazioni degli umani riuscirà, molto rapidamente, ad andare anche oltre. Ci fonderemo, quindi, con questa tecnologia negli anni ’30 del duemila, collegando la nostra neocorteccia al cloud. Proprio come quanto successo 2 milioni di anni fa, quando si sono sviluppate le nostre grandi fronti. La neocorteccia aggiuntiva ci ha permesso di inventare linguaggio, arte, musica, scienza e tecnologia. Questa volta non c’è limite in termini di recinzione fisica (il teschio): la neocorteccia continuerà a crescere in modo esponenziale. Moltiplicheremo la nostra intelligenza di un miliardo di volte entro il 2045.