Un nuovo mondo dove ciò che facciamo è nella maggior parte svolto da un algoritmo.Forse per la prima volta nella storia siamo in grado, o saremo in grado, di mettere in pratica pienamente la creatività e l’empatia proprie dell’umanità.
Oggi è il momento giusto per progettare il futuro.